Assistenti alla persona

Il Registro degli Assistenti alla Persona ha lo scopo di:

a. facilitare la libera scelta delle persone destinatarie degli interventi assistenziali e/o dei loro
familiari nella ricerca e individuazione di assistenti alla persona professionalmente formati ed
in possesso dei requisiti rispondenti ai bisogni assistenziali espressi dagli utenti;

b. qualificare il lavoro di cura rivolto a persone in condizioni di non autosufficienza;

c. far emergere il mercato sommerso del lavoro di cura, offrendo opportunità di crescita
professionale, riconoscimento e visibilità pubblica ai lavoratori del settore;

d. favorire gli interventi di assistenza che prevedano l’erogazione diretta agli utenti di benefici
a carattere economico o titoli validi per l’acquisto di prestazioni, finalizzati a sostenere
l’utente e la famiglia dello stesso.

L’iscrizione al Registro degli assistenti alla persona non dà diritto ad alcun incarico all’aspirante
candidato da parte del Consorzio Valle del Tevere.

La responsabilità della scelta dell’assistente alla persona, degli obblighi e degli adempimenti derivanti
dalla gestione del rapporto di lavoro è esclusivamente a carico del soggetto destinatario
dell’assistenza, o di chi ne fa le veci, firmatario del contratto.

Possono richiedere l’iscrizione al Registro:

  1. educatori professionali socio-pedagogici;
  2. psicologi;
  3. fisioterapisti ;
  4. logopedisti;
  5. ortottisti;
  6. tecnici della riabilitazione psichiatrica;
  7. terapisti della neuro-psico-motricità dell’età evolutiva (TNPEE);
  8. OSS
  9. assistenti domiciliari e dei servizi tutelari (ADEST);
  10. operatori socioassistenziali (OSA);
  11. operatori tecnici ausiliari (OTA);
  12. assistenti familiari in possesso dei requisiti per l’iscrizione o già iscritti al registro di cui alla Nota 5422 del 4 luglio 2007 Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio della Programmazione Sociale e dei Supporti alla Direzione Generale – Regione Sardegna, istituito presso il Plus;
  13. persone in possesso del diploma quinquennale professionale nel settore dei servizi sociosanitari e titoli equipollenti.

Possono altresì svolgere le funzioni di operatore le persone non in possesso dei requisiti sopra indicati, ma con documentata esperienza in tali funzioni almeno quinquennale in strutture e servizi socioassistenziali nell’area d’utenza specifica del servizio.

Per gli Assistenti alla Persona che vogliono richiedere l’iscrizione al Registro è necessario presentare istanza online attraverso il link https://consorziovalledeltevere.sicare.it/sicare/esicare_login.php

Determinazione 293-Approvazione del catalogo fornitori

Catalogo delle Prestazioni Integrative