Questo sito web utilizza cookie.
Utilizziamo cookie per salvare le tue preferenze e analizzare il nostro traffico.

Privacy Policy

Punto unico di accesso (Pua)

Al fine di favorire la fruizione da parte degli utenti dei servizi sociali, socio-sanitari e sanitari erogati nell’ambito del distretto, il Consorzio e la Azienda Sanitarie Locali hanno attivato il Modello PUA, Punto unico di accesso all’insieme dei servizi stessi.

Il Modello PUA è costituito da due fasi funzionali integrate: attività di front office e attività di back office.

Il PUA di Front Office coincide con gli Sportelli di segretariato sociale.

In articolare, sono funzioni specifiche del PUA di front office:

  1. orientare le persone e le famiglie sui diritti alle prestazioni sociali, socio-sanitarie e sanitarie e di continuità assistenziale e sulle modalità per accedere ad esse ferma restando l’equità nell’accesso ai servizi, con particolare riferimento alla tutela dei soggetti più deboli;
  2. agevolare l’accesso unitario alle prestazioni di cui alla lettera a), favorendo l’integrazione tra i servizi sociali e quelli sanitari;
  3. avviare la presa in carico, funzionale all’identificazione dei percorsi sanitari, socio-sanitari o sociali appropriati;
  4. segnalare le situazioni connesse con bisogni socio-sanitari complessi per l’attivazione della valutazione multidimensionale e della presa in carico integrata presso le funzioni PUA di back office.

Il PUA di Front office è attivato anche presso la sede del Distretto sanitario con la presenza di un operatore del Consorzio.

Presso il PUA di back office è istituito il Gruppo di lavoro interistituzionale formato da una Assistente sociale del Consorzio e da operatori del Distretto sanitario per la pianificazione di UVMD e la definizione di percorsi assistenziali integrati.

Torna su